Web: il futuro sarà quantistico, superveloce e sicuro

Internet compie 50 anni. Nel prossimo futuro diventerà web quantistico: un mondo nel quale le comunicazioni tra computer saranno basate sulle proprietà degli atomi e delle particelle elementari

Web: il futuro sarà quantistico, superveloce e sicuro

Il 29 ottobre Internet compie 50 anni. Il collegamento fra i primi due nodi della rete venne infatti realizzato tra l'università di Los Angeles e quella di Stanford nel 1969.

Dopo mezzo secolo come sarà il futuro di Internet? Dovrebbe prendere il nome di Web quantistico. Un mondo nel quale le comunicazioni tra computer saranno basate sulle proprietà del mondo degli atomi e delle particelle elementari.

È quanto emerge dal convegno ‘I primi 50 anni di Internet’ dedicato ai pionieri della Rete e al futuro della ricerca scientifica in questo ambito, organizzato dal Consiglio Nazionale delle Ricerche e dall’Università di Pisa, in collaborazione con il Politecnico di Milano e quello di Torino.

“Stiamo provando a immaginare nuove forme del Web, formate da computer quantistici collegati attraverso comunicazioni molto più veloci e sicure di quelle attuali, grazie alle proprietà del mondo subatomico”, ha spiegato all’Agenzia Ansa il presidente del Cnr, Massimo Inguscio.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com