Vendite 2019: Boeing -37%, Airbus +28%

Il gigante Usa nei primi sei mesi del 2019 ha consegnato il 37% di aerei in meno rispetto al 2018, mentre il colosso europeo è cresciuto del 28%. La parabola discendente di Boeing dopo i disastri in Etiopia e in Indonesia, in seguito ai quali molti ordini sono stati annullati

Vendite 2019: Boeing -37%, Airbus +28%

Nelle consegne del 2019 Boeing potrebbe essere sorpassato da Airbus. La parabola discendente del colosso Usa, cominciata dopo i disastri aerei in Etiopia e Indonesia in seguito ai quali sono rimasti a terra i 737 Max, sembra non arrestarsi.

Boeing ha annunciato 239 consegne di aerei commerciali nei primi 6 mesi dell'anno, il 37% in meno rispetto allo stesso periodo del 2018. Al contrario, il consorzio europeo Airbus ha venduto 389 aerei, segnando un incremento del 28% rispetto all'anno precedente.

Se il prossimo semestre confermasse questo trend, Airbus diventerà il primo produttore al mondo di aerei.

Fonte

Articoli correlati

Bbc

Guerra dei cieli. La cinese Comac può competere con Boeing e Airbus?

Nel tentativo di allentare la presa dei produttori occidentali sul settore, negli ultimi dieci anni la Cina, che presto diventerà il mercato aeronautico più grande del mondo, ha provato a costruire dei propri aerei. I velivoli prodotti dalla Commercial Aircraft Corporation of China - o Comac - hanno tuttavia attirato molte critiche. Infatti sono pochi nel settore a ritenere che i jet di fabbricazione cinese possano concorrere con quelli di Boeing e Airbus, quantomeno nel breve periodo. [continua ]

Mobilità

Bbc

Apple, ricavi sopra le attese. Mentre la rivale soffre: crollano gli utili di Samsung

Apple chiude il 3° trimestre con un utile per azione di 2,18 dollari, sopra le attese degli analisti. Superano le stime anche i ricavi, che si attestato a 53,8 miliardi di dollari a fronte dei 53,5 mld previsti. La rivale, Samsung Electronics, ha invece visto i profitti precipitare nel 2° trimestre di quest'anno a causa del declino del business dei chip, comparto nel quale il colosso coreano è leader globale. Gli utili sono diminuiti del 56% rispetto al 2018, attestandosi a 5,6 mld. [continua ]

Corporate
YouTube spia i bambini per inondarli di pubblicità

YouTube spia i bambini per inondarli di pubblicità

Corporate
Crollano gli abbonati. Tonfo Netflix a Wall Street

Crollano gli abbonati. Tonfo Netflix a Wall Street

Corporate

Chi sono i re della pubblicità mondiale?

Dove hanno sede i big player della pubblicità mondiale? Si potrebbe facilmente rispondere Stati uniti. Ma non è esattamente così. Alcuni dei più grandi gruppi sono di origine europea e giapponese. WPP è il leader del mercato mondiale e la sua sede centrale operativa si trova a Londra. La multinazionale, fino a un anno fa guidata dal noto Martin Sorrell, impiega 130 mila dipendenti ed è presente in 112 paesi attraverso una ventina di marchi. [continua ]

Corporate
Stati Uniti sempre più leader nelle fusioni globali

Nonostante tutto, Usa sempre più leader nelle fusioni globali

Corporate

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com