British e Lufthansa, stop ai voli per Il Cairo

British e Lufthansa, stop ai voli per Il Cairo

British Airways e Lufthansa hanno annunciato la sospensione dei loro voli per Il Cairo. Entrambe le compagnie aeree hanno (inizialmente) optato per uno stop di una settimana per ragioni legate alla sicurezza e al terrorismo, senza tuttavia fornire specifiche motivazioni. Poi la compagnia tedesca ha cambiato idea e ha ripreso a volare verso la capitale egiziana domenica 21 luglio.

Il vettore britannico invece non riattiverà i collegamenti fino al 27 di questo mese. BA attualmente gestisce un a/r da Heathrow al Cairo al giorno. Tuttavia, Egyptair continua a volare due volte ogni 24 ore sulla stessa tratta. Inoltre, i voli diretti dagli aeroporti del Regno Unito ad altre città egiziane non sono stati cancellati. Al centro dell'attenzione c'è dunque l'aeroporto di Heathrow.

La decisione giunge in un momento di crescenti tensioni in Medio Oriente a seguito del sequestro di una nave britannica da parte dei pasdaran iraniani nello Stretto di Hormuz, legato alle sanzioni imposte dagli Stati Uniti all'Iran. 

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com