Incarico a Conte. I paletti di Mattarella su ministri e programma

Per il Quirinale spetta al premier scegliersi i collaboratori. Il presidente attende l’incaricato da lunedì con un progetto preciso

Incarico a Conte. I paletti di Mattarella su ministri e programma

Oggi Sergio Mattarella conferisce a Giuseppe Conte l’incarico di mettere in piedi il suo secondo governo. Ma non sarà un breve incontro. Il presidente della Repubblica illustrerà all’ex “Avvocato del popolo” quanto si attende questa volta da lui. Rispetto a 14 mesi fa l’uomo è cresciuto, si è fatto rispettare anche fuori dell’Italia, per cui è giusto che provi ad esercitare la sua leadership caricandosi di onori e oneri. Incominciando da subito, mettendo rapidamente in gioco la propria autorevolezza già nei prossimi giorni sui vari punti in sospeso del nuovo patto di governo. Il primo terreno su cui l’incaricato dovrà cimentarsi sarà il programma.

Mattarella dirà poi che sulla ripartizione dei ministeri il riferimento non potrà che essere l’articolo 92 della Costituzione: spetta al premier scegliersi i collaboratori (d’intesa col capo dello Stato che li nomina). Dunque non subisca ricatti sulla squadra di governo. In particolare trovi lui la poltrona giusta per Luigi Di Maio, il quale insiste per tenersi il ruolo di vice-premier ma il Pd non vuole e punta i piedi nel nome della "discontinuità".

Da ultimo, prima di congedarsi, Mattarella chiederà a Conte di dargli risposte sollecite. Da lunedì in poi, ogni giorno sarà buono per sciogliere la riserva e prestare giuramento con i ministri.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com