Austria, elezioni: trionfa Kurz, crolla l'ultradestra. Ma il governo resta un rebus

I populisti del Fpoe risentono dell'Ibiza-gate e sono solo terzi, dietro i socialdemocratici. I Verdi tornano in Parlamento

Elezioni: trionfa Kurz, crolla l'ultradestra. Ma il governo resta un rebus
Sebastian Kurz

Il partito popolare di Sebastian Kurz ha trionfato nelle elezioni legislative austriache, secondi i socialdemocratici. Crolla invece l'ultradestra.

Secondo le prime proiezioni, dopo la chiusura dei seggi alle 17, la Oevp di Kurz ha stravinto ottenendo il 37,1%, la Spoe è in seconda posizione al 22,5%, davanti alla ultradestra del Fpoe con il 16,7%, che paga lo scandalo Ibiza-gate che ha travolto l'ex vicecancelliere Heinz-Christian Strache.

Altro elemento di rilievo è il ritorno in Parlamento, dopo la debacle del 2017, dei Verdi (13,1%), mentre i liberali Neos sono al 7,8%.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com