La Liguria si sgretola: cede un viadotto sulla Torino-Savona

Crolla un viadotto lungo la Torino-Savona (di proprietà del gruppo Gavio). Si tratta di una trentina di metri circa di autostrada, dopo l’innesto con la A10, a circa un chilometro e mezzo da Savona verso Altare

La Liguria si sgretola: cede un viadotto sulla Torino-Savona

Un tratto di viadotto lungo la Torino-Savona (di proprietà del gruppo Gavio) è crollato. Si tratta di una trentina di metri circa di autostrada, dopo l’innesto con la A10, a circa un chilometro e mezzo da Savona verso Altare. Non risultano mezzi né persone coinvolti.

Secondo una prima ricostruzione, una frana si sarebbe staccata dal monte e avrebbe trascinato dietro di sè il viadotto autostradale.

In 24 ore, in alcune zone della regione, è caduto un terzo della pioggia media di un anno. In tre ore, nel savonese, sono caduti 100 millimetri di pioggia, da inizio ottobre quasi un metro e 70 centimetri d’acqua.

L’allerta rossa in Liguria, fa sapere il centro meteo Arpal, è scesa a gialla, ma nell’entroterra resterà in vigore fino alle 6 di domani. Poi ci saranno almeno due giorni di tregua, in attesa di un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com