Nella terza economia al mondo parte la sperimentazione del ‘Bitcoin di Stato’

La Banca centrale nipponica ha dato il via ufficiale al test di fattibilità di una propria criptovaluta digitale

Tokyo sperimenta il ‘Bitcoin di Stato’

La Banca centrale della terza economia al mondo, il Giappone, ha ufficialmente iniziato a sperimentare la fattibilità di emettere una propria criptovaluta digitale, unendosi così alle altre banche centrali che nei mesi scorsi hanno annunciato esperimenti simili. Lo ha reso noto l’istituto nipponico in una nota.

La prima fase degli esperimenti, che saranno condotti fino a marzo 2022, si concentrerà su test di fattibilità tecnica dell’emissione di una cripto di Stato, di distribuzione e pagamento con valuta digitale.

Una seconda fase invece riguarderà l’analisi più dettagliata delle funzioni e cercherà di stabilire il limite massimo di Cbdc (Central bank digital currency), ovvero i ‘bitcoin’ di Stato che sarà possibile detenere.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com