Usa, il Pentagono assegna a Microsoft contratto cloud da 10 mld di dollari

Sconfitta Amazon, ritenuta la favorita per la commessa: “Siamo sorpresi” è il commento della società di e-commerce

La Casa Bianca assegna a Microsoft contratto cloud da 10 mld

Il Pentagono assegna a Microsoft il contratto da 10 miliardi di dollari per il cloud. Una decisione che ha colto di sorpresa Amazon, in pole position per conquistarlo fino a quando Donald Trump non ha iniziato ad attaccare Jeff Bezos, il patron del colosso di e-commerce.

D’altronde, l’antipatia del presidente Usa verso Bezos e il Washington Post è nota: il quotidiano è spesso chiamato dal tycoon l"Amazon Washington Post'.

I ripetuti attacchi di Trump contro Bezos e Amazon non smorzano i timori che il presidente sia intervenuto sul Pentagono e abbia indicato chi scegliere, approfittando anche della presa di distanza dal contratto del ministro della Difesa Mark Esper.

Nei giorni scorsi Esper aveva annunciato che si sarebbe sfilato dal processo di assegnazione del contratto dal momento che suo figlio è dipendente di una delle società che avevano presentato un’offerta.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com