7,4 mld di euro raccolti in poche ore. Un esempio di cooperazione internazionale che funziona

Partita la maratona di raccolta fondi per un vaccino contro il Covid-19

7,4 mld di euro raccolti in poche ore

“In poche ore abbiamo raccolto 7,4 miliardi di euro, per vaccini, diagnostica, e terapia, lavorando tutti insieme. Ma servirà di più, questo è solo un primo sprint”. Si è espressa così Ursula von der Leyen al termine della maratona per la raccolta fondi World against Covid-19.

“Il 4 maggio segnerà una svolta nella lotta contro il coronavirus, i partner sono molti ma il fine è unico – ha detto la presidente della Commissione europea -. Il vaccino contro il Coronavirus deve essere trattato come un bene globale, accessibile a tutti e per tutti”.

Tra i paesi più generosi la Francia. “Il nostro Paese farà la sua parte – ha assicurato Emmanue Macron -. Rafforzeremo il sostegno per i due anni prossimi all’Oms e doniamo 500 milioni alla raccolta fondi World against Covid-19”.

Dal canto suo, l’Italia mette sul piatto 140 mln. Darà un contributo di 10 mln alla Coalition for Epidemic Preparedness Innovations per accelerare la ricerca per un vaccino e altri 10 mln all’Oms per sostenere i Paesi più vulnerabili. E, poi, mezzo mln  al Fondo globale per il meccanismo di risposta al virus. Infine, un contributo di 120 mln nei prossimi 5 anni per l’immunizzazione globale dal Covid-19.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com