La Cina sostituisce l’Australia con l’Ue

La Cina sostituisce l’Australia con l’Ue

Gli attriti diplomatici sulle presunte violazioni dei diritti umani nello Xinjiang non hanno impedito alla Cina di registrare un aumento del 57,4% del suo surplus commerciale annuale con l’Unione europea nel 2021.

Nello stesso periodo, il deficit commerciale cinese con l’Australia è aumentato del 60,4%. Le importazioni sono cresciute più velocemente delle esportazioni nonostante il conflitto commerciale bilaterale da tempo in corso tra i due paesi.

In sintesi, Pechino ha compensato le mancate importazioni australiane con quelle europee, ma ha continuato a importare dal paese dell’Oceania.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Germania e Cina sempre più vicine. È una questione di chimica

Germania e Cina sempre più vicine. È una questione di chimica

Global

Quali paesi stanno comprando combustibili fossili russi? L’Ue è prima con il 54% per un valore di 85 mld, seguita dalla Cina (con ‘appena’ 35 mld)

In sei mesi Mosca ha guadagnato 158 miliardi di euro dalle esportazioni di combustibili: gli incassi della Russia da gas e petrolio superano i costi della guerra. [continua ]

Global

Giappone, Australia, Corea del Sud, Israele, Qatar, e Kenya. Anche questi paesi presenti alla riunione allargata voluta dagli Usa in Germania

Cambiano i confini dell’Occidente allargato che Washington sta serrando attorno a sé per farne strumento per vincere il braccio di ferro con la Russia (e spezzare l’asse di Mosca con la Cina) [continua ]

Global
La Cina entra nel ‘cortile di casa’ di Australia e Nuova Zelanda

La Cina entra nel ‘cortile di casa’ di Australia e Nuova Zelanda. Pechino teme “una nuova Nato nel Pacifico”

Global
quoted business

Gli Usa avvertono la Cina: “Il sostegno a Mosca avrà conseguenze”. Il gioco d’azzardo di Pechino

La Cina respinge le accuse di “assistenza militare” alla Russia. La domanda è: fino a che punto Pechino è davvero disponibile ad aiutare Mosca e a giocare una partita così rischiosa? [continua ]

Global

Usa-Cina e la guerra tecnologica

Gli Stati Uniti ora mirano a fare a tutta la Cina quello che hanno fatto a Huawei. A seguito dell'annuncio del Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti di nuove severe restrizioni sulle vendite di semiconduttori avanzati e altri beni high-tech statunitensi alla Cina, la rivalità sino-americana è entrata in una nuova importante fase. Anche nelle migliori circostanze, la Cina avrà grosse difficoltà ad adattarsi alla sua nuova realtà. [continua ]

Economia

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com