L'India ha trovato la chiave per aprire la porta dell'America latina: è il canale di Panama

È Panama la porta d’ingresso indiana per l’America latina
Il canale di Panama

L'utilizzo della piattaforma logistica di Panama come mezzo per espandere la presenza indiana in America Latina. Non una porta d'ingresso qualunque, quella più importante. È quanto hanno deciso in un incontro il presidente panamense, Juan Carlos Varela, e il vicepresidente indiano, Venkaiah Naidu.

Hub per la logistica

Il paese centroamericano mette la sua posizione geografica a disposizione dell'India per diventare la porta per tutta l’America latina e uno strategico hub per la logistica e la connettività aerea.

Fitta agenda bilaterale

Panama vuole fissare un'agenda bilaterale "più solida" con l’India. L’obiettivo è concentrarsi sulla creazione di progetti "tecnologici, scientifici e agricoli" e sulla promozione del turismo. Non per caso, la visita di Naidu a Panama si svolge un mese dopo l'annuncio del governo panamense di voler "liberalizzare" i visti per i turisti provenienti dall'India.

Perché l’India?

La scelta di puntare sul subcontinente non è casuale. Varela ha spiegato che "l'India è la quinta economia e il secondo paese più popolato al mondo”. Non occorre aggiungere altro.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com