Svelata la proposta Usa alla Russia

Gli Usa sarebbero pronti a limitare la presenza di missili in Romania e Bulgaria

Svelata la proposta Usa alla Russia

Gli Usa propongono alla Russia un’intesa in base alla quale entrambe le parti si impegnerebbero a non schierare in Ucraina “missili offensivi da terra e forze permanenti per missioni di combattimento”.

A svelare una delle risposte fornite da Washington alle richieste di Mosca sulle garanzie di sicurezza è ‘El Pais’, secondo il quale sia gli Usa che la Nato rifiutano, tuttavia, di firmare un accordo che impedisca a Kiev di entrare nel Patto atlantico, come aveva invece chiesto a più riprese la Russia.

La prima economia al mondo propone al paese più esteso a livello globale anche una riduzione reciproca dell’arsenale missilistico in Europa tramite negoziati che portino a nuovi trattati. Tra i punti significativi, la rinuncia a mantenere missili da crociera Tomahawk nelle basi Nato in Romania e Bulgaria, che ospitano il sistema Aegis system. In cambio la Federazione guidata da Vladimir Putin dovrebbe fare altrettanto in due basi russe a sua scelta.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Nato-Russia, distanze incolmabili
quoted business

Nato-Russia, distanze incolmabili. Su Ucraina, Georgia, Moldavia e Paesi baltici

Global

Sachs: “Il grande errore degli Usa è credere che la Nato sconfiggerà la Russia”

Gli errori dell’Occidente nei rapporti con la Russia post-sovietica hanno contribuito ad aprire la strada al nazionalismo revanscista di Putin? L’economista: “Usa e Australia si stanno strappando i capelli per un patto di sicurezza tra la Cina e le Isole Salomone, che è visto come una terribile minaccia alla sicurezza dall’Occidente. Come si deve sentire allora la Russia riguardo all’allargamento della Nato all’Ucraina?” [continua ]

Global
quoted business

Londra: “Kiev può colpire la Russia con le nostre armi”. La replica di Mosca: “Pronti a rappresaglia contro i paesi Nato”. Cresce il timore che il conflitto si allarghi

Putin a Guterres: “All’Onu siamo tutti uguali. Mi sembra strano che qualcuno pensi di essere diverso o migliore. Senza Crimea e Donbass accordo impossibile”. Il segretario generale delle Nazioni Unite in missione a Mosca: “Posizioni distanti”. La Russia esclude la possibilità di un cessate il fuoco [continua ]

Strategie & Regole

Putin annette il Donbass alla Russia: “L’Ucraina è una colonia americana. E non è mai stata un vero Stato”

Il presidente russo fa la mossa del cavallo e spiazza la Nato. Il leader del Cremlino si rivolge alla popolazione in diretta tv con un durissimo discorso. [continua ]

Global

Pil 2022: Russia -3,4%; Ucraina -35%

Secondo le stime del Fondo monetario internazionale, Italia e Germania in recessione nel 2023. Pil in frenata per Eurozona, Usa e Cina. L’India si conferma la grande economia a più rapida crescita. Il Giappone tiene. Cina al 3,5%, la crescita più bassa in più di quattro decenni. [continua ]

Economia
Testate nucleari, Russia e Stati Uniti contano da soli per il 93% del total

Testate nucleari, Russia e Usa contano da soli per il 93% del totale

Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com