Parlamento Ue, sospendere i negoziati di adesione della Turchia

Parlamento Ue, sospendere i negoziati di adesione della Turchia

Per molti anni è sembrato possibile immaginare l’ingresso della Turchia nell’Unione Europea. In quelli più recenti, poi, la virata di Recep Tayyip Erdogan verso un regime totalitario ha spezzato ogni possibilità in tal senso.

Se ancora c’era una flebile chance, ora la Plenaria del Parlamento Europeo l’ha eliminata alla radice, chiedendo al Consiglio e alla Commissione di sospendere i negoziati di adesione della Turchia.

In una risoluzione approvata con 370 sì, 109 contrari e 143 astenuti, l'Eurocamera ha espresso "seria preoccupazione per gli scarsi risultati di Ankara nella difesa dei diritti umani, lo stato di diritto, la libertà dei media e la lotta alla corruzione, ma anche per il concentramento di poteri nella mani del presidente".

Intanto il Paese, tra le prime venti economie al mondo, è ufficialmente entrato in recessione economica.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com