Francia, si è dimesso il premier Philippe

Macron lavora al nuovo governo, che seguirà l’onda ‘green’ delle ultime elezioni comunali

Si è dimesso il premier Philippe
Edouard Philippe

Il premier francese Edouard Philippe si è dimesso. Con lui l’intero governo. A cambiare sarà tutto l’esecutivo.

La scorsa domenica, al secondo turno delle municipali, si sono imposti sindaci verdi nelle maggiori città del Paese e la République en Marche, il partito di Macron, ne è uscito decisamente sconfitto.

Macron ha già annunciato una virata ecologista da qui alla fine del suo mandato (prevista nel 2022) e da giorni il suo entourage parla di decisioni radicali per il rimpasto.

Fonte

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com