La Nato svela il numero delle sue bombe nucleari in Europa. La porzione più grande è in Italia

Per la prima volta reso noto in un documento ufficiale l'arsenale nucleare Nato in Europa, formato da 150 bombe B61

La Nato svela il numero delle sue bombe nucleari

Per la prima volta la Nasa ha comunicato in un documento ufficiale il numero e il posizionamento delle sue bombe nucleari in Europa. Tuttavia, poco dopo la pubblicazione, tali dettagli sono stati cancellati dal documento. Una versione originale del file senza ritocchi resta comunque disponibile sul sito “De Morgen”. L'arsenale nucleare Nato in Europa, formato da 150 bombe B61, è tenuto presso sei basi militari, delle quali due si trovano in Italia.

Si tratta delle basi Kleine Brogel in Belgio, Büchel in Germania, Aviano e Ghedi-Torre in Italia, Volken nei Paesi Bassi e İncirlik in Turchia. Nel nostro Paese, secondo alcune stime, si trova la porzione più grande delle munizioni nucleari, cioè da 60 a 70 bombe.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com