La Germania vuole chiudere con il Qe e passare a un’Europa a due velocità?

Prima il no di Angela Merkel a ogni ipotesi di Eurobond e poi la sentenza della Corte di Karlsruhe. Berlino potrebbe optare per una rimodulazione dell’Unione che preservi alcune dinamiche da eccessive e rischiose mutualizzazioni

La Germania vuole chiudere con il Qe e passare a un’Europa a due velocità?

Prima il no di Angela Merkel a ogni ipotesi di Eurobond. Poi l’attacco sulla “sproporzionalità” degli interventi della Bce mosso dalla Corte di Karlsruhe. La vicinanza dei due eventi non appare casuale.

L’Ue nella forma attuale resiste solo grazie al Qe, ovvero attraverso processi di monetizzazione del debito per evitare un’altra ‘Grecia’ e la disintegrazione di un sistema (l’Eurozona) troppo eterogeneo. Questa è l’idea che potrebbe prendere piede in Germania e spingere Berlino a optare per una rimodulazione dell’Unione che preservi alcune dinamiche da eccessive e rischiose mutualizzazioni.

Tutto ciò vuol dire che si tornerebbe a parlare di un’Europa a due velocità. Il che stroncherebbe ogni idea di mutualizzazione del debito e unione fiscale. Ma è pur vero che le differenze economiche tra gli Stati sono così ampie da rendere complessa ogni ipotesi di un’Unione fiscale tra i 27 Paesi membri.

In tale contesto si inserisce anche lo scoop di ‘Der Spiegel’ sulle prove in possesso dei servizi segreti tedeschi che proverebbero come la Cina abbia ottenuto dall’Oms di ritardare l’annuncio del riconoscimento ufficiale della pandemia da Covid-19 lo scorso gennaio.

Così, dopo il flirt sul gas con la Russia con la costruzione del Nord Stream 2 (il gasdotto sottomarino che unisce Russia e Germania) e quello con la Cina sul 5G, Berlino si sarebbe riposizionata sulla sponda atlantica, nonostante i rapporti certamente non idilliaci con Donald Trump.

Si tratterebbe di scelte conservative, sia in ambito europeo che internazionale.

quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

La Bce può cancellare il debito. Anche il Qe non è previsto dai Trattati

I debiti contratti dagli Stati per l’emergenza Covid possono essere convertiti in investimenti nella transizione ecologica. L’economista Gallegati: “Come per la Germania nel 1953. Per il Green New Deal ci vogliono molti più soldi di quelli stanziati. La Bce può stampare moneta. Lagarde ha in mente la stabilità finanziaria, ma guarda all’economia solo attraverso il Pil e non invece anche alla disoccupazione” [continua ]

Ue
Finanza pubblica
Diritti umani, l’Occidente alza il tiro contro Cina e Russia

Agi

Diritti umani, l’Occidente alza il tiro contro Cina e Russia

Strategie & Regole

Fraccaro: “La Bce cancelli il debito”. Gualtieri lo stoppa

Riccardo Fraccaro sposa la proposta di David Sassoli sulla cancellazione del debito sovrano accumulato durante la pandemia ed acquistato dalla Bce, ma il ministro dell’Economia frena. “La politica monetaria dovrebbe supportare le politiche espansive degli Stati in ogni modo”, prendendo anche in considerazione l’idea di “cancellare” il debito acquistato con i titoli di Stato durante la pandemia o di renderlo “perpetuo”, ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
Economia industriale, gli Stati Uniti temono il sorpasso della Cina

quoted business

Economia industriale, gli Stati Uniti temono il sorpasso della Cina

Economia
Varoufakis: “L'Italia crollerà senza gli eurobond trentennali”

Varoufakis: “Il piano da 750 mld non basta. L'Italia crollerà senza gli eurobond trentennali”

Ue
Strategie & Regole
Scholz: “Il Qe rispetta principi di proporzionalità”

Il ministro delle Finanze tedesco: “Il Qe rispetta principi di proporzionalità”

Ue
Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com