Mazzette dal Qatar al Parlamento Europeo. Fermati la vicepresidente Eva Kaili e quattro italiani

Si sospetta che il Paese del Golfo abbia tentato di influenzare le decisioni economiche e politiche del Parlamento Europeo.

Mazzette dal Qatar al Parlamento Ue
Eva Kaili

Terremoto al Parlamento europeo: la vice presidente greca, la socialista Eva Kaili, è stata fermata il 9 novembre dalla polizia belga nell’ambito di un’inchiesta sulla corruzione legata al Qatar e in particolare sull’organizzazione dei Mondiali in corso.

Poche ore prima erano stati fermati quattro italiani, tra cui l’ex eurodeputato di Articolo 1 (eletto con il Pd), Antonio Panzeri, e il segretario generale della Confederazione internazionale dei sindacati, Luca Visentini, già segretario generale dei sindacati europei.

Inoltre, nella lista dei fermati anche un assistente parlamentare che lavorava al servizio di Panzeri (ora nell’ufficio di un altro eurodeputato italiano di S&d) nonché compagno di Kaili. La quarta persona fermata è invece direttore di un’Ong che opera a Bruxelles.

L’indagine, ora nelle mani del Gip Michel Claise che deve decidere se convalidare i fermi, è per un presunto caso di corruzione, organizzazione criminale e riciclaggio di denaro. Le indagini si focalizzano sul Qatar e in particolare sull'organizzazione dei Mondiali in corso.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Un nuovo scandalo scuote il Parlamento (dopo il Qatargate)

Un nuovo scandalo scuote il Parlamento Ue (dopo il Qatargate)

Ue
Strategie & Regole
Qatargate. Avramopoulos tira in ballo Ursula von der Leyen

Qatargate. Avramopoulos tira in ballo Ursula von der Leyen

Ue
Strategie & Regole

Qatargate. Trovato un milione e mezzo di euro in contanti a casa degli indagati

La plenaria dell’Eurocamera ha approvato quasi all’unanimità la decadenza dell’ex vicepresidente Eva Kaili, tra le quattro persone arrestate nell’ambito dell'inchiesta per corruzione che sta scuotendo Bruxelles. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
Qatargate. Confermati gli arresti di Kaili, Panzeri, Giorgi e Talamanca

Qatargate. Confermati gli arresti di Kaili, Panzeri, Giorgi e Talamanca

Ue
Strategie & Regole

“La corruzione all’interno della Fifa è dilagante, sistemica e profondamente radicata”

Il Parlamento europeo approva una risoluzione con cui si chiede alla Federazione internazionale e al Qatar di risarcire tutte le vittime dei preparativi per i mondiali di calcio. Secondo i deputati, per porre fine alla pratica del cosiddetto “sportswashing”, gli eventi sportivi internazionali non dovrebbero essere assegnati ai paesi che violano i diritti fondamentali e umani e dove la violenza di genere è sistematica. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
quoted business

Enrico Letta: “L’Europa è debole”

Soldi in comune su energia, difesa e Tlc: il piano Letta per l’Ue del futuro. L’ex premier italiano presenta alla Commissione Ue il suo rapporto sul mercato unico. In un mondo segnato dalla crescita prepotente di Cina e Usa, non basta più la “mera convergenza delle legislazioni nazionali”. E aggiunge: “È una vergogna che l’Europa importi l’80% delle armi”. [continua ]

Ue
Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com