Corte d’appello Usa: “Snowden ha ragione, il programma di sorveglianza della Nsa è illegale”

La sentenza arriva sette anni dopo le denunce dell’ex appaltatore sui controlli di massa dei tabulati telefonici

Corte d’appello: “Snowden ha ragione. La sorveglianza della Nsa è illegale”
Edward Snowden

Un tribunale d’appello degli Usa ha dato ragione all’ex appaltatore della National Security Agency (Nsa) Edward Snowden (che vive a Mosca) sette anni dopo le sue denunce sulla sorveglianza di massa dei tabulati telefonici americani.

Si tratta di un programma illegale - ha stabilito la corte - aggiungendo che i leader dell'intelligence Usa che lo difendevano pubblicamente non dicevano la verità.

Secondo la sentenza del tribunale, invece, sono stati raccolti segretamente milioni di tabulati telefonici di cittadini americani violando così il Foreign Intelligence Surveillance Act e quindi agendo in modo incostituzionale. 

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com