Putin cosa farà? Seguirà la via di Lukashenko?

Manifestazioni in tutta la Russia per Navalny: centinaia di arresti e minacce

Putin cosa farà? Seguirà la via di Lukashenko?

Alexei Navalny è in carcere. E ci resterà ancora per circa un mese, anche se fonti del Cremlino hanno riferito a Bloomberg che intendono tenere Navalny in prigione per anni.

In strada sono intanto scesi i suoi sostenitori. Le manifestazioni sono in atto in tutta la Federazione russa. A fine mattinata in 25 città ci sono già stati almeno 400 arresti di manifestanti scesi in piazza per manifestare contro l’arresto del primo oppositore di Vladimir Putin.

Per stimolare la popolazione a scendere in piazza, il team di collaboratori di Navalny aveva diffuso l’inchiesta “Palazzo per Putin” su una presunta residenza del presidente russo sul Mar Nero costata 100 miliardi di rubli finanziati a colpi di tangente.

Nel frattempo Navalny ha messo in guardia da una sua “scomparsa” prematura. “Giusto in caso: non sto pianificando di impiccarmi alle finestre o di tagliarmi le vene o la gola con un cucchiaio affilato. Uso le scale con molta cautela e mi prendono la pressione ogni giorno perciò un improvviso infarto è da escludere. Sono in uno stato psicologico ed emotivo stabile”, ha scritto su Instagram.

Le crescenti mobilitazioni in Russia potrebbero rappresentare l’inizio di grossi problemi per il Cremlino nell’anno in cui, a settembre, gli elettori sono chiamati a rinnovare la Duma. A questo punto la popolarità di Putin potrebbe precipitare rapidamente. E allora non gli resteranno che due scelte: cercare un successore e portare il suo paese su un binario più democratico. Oppure seguire le orme di Lukashenko”. In pratica, restare al potere con la forza come sta facendo il presidente bielorusso nonostante le manifestazioni giornaliere dalle presidenziali contestate del 9 agosto scorso.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Ecco chi è davvero Alexei Navalny

quoted business

Ecco chi è davvero Alexei Navalny

Strategie & Regole

Putin ‘for ever’: presidente della Russia per 40 anni. Fino al 2036

Il presidente ha dato il via libera al provvedimento che gli permetterà di candidarsi altre due volte, e quindi di rimanere potenzialmente in carica per altri 15 anni. O punta semplicemente a uno ‘scudo penale’ per stoppare eventuali accuse quando non sarà più al Cremlino? La norma sui massimo due mandati è stata modificata con il referendum costituzionale tenutosi l’1 luglio 2020, con quasi il 78% dei cittadini che ha votato a favore. [continua ]

Strategie & Regole
Prorogate di 6 mesi le sanzioni Ue contro Mosca

Agi

Prorogate di 6 mesi le sanzioni Ue alla Russia

Strategie & Regole
Vladimir Putin, il virus incrina il sogno di restare al potere fino al 2036

Vladimir Putin, il coronavirus incrina il sogno di restare al potere fino al 2036

Global

La Russia minaccia un giornalista italiano: “Chi scava la fossa ci cade dentro”

La difficile coesistenza tra la Russia di Putin e la libertà di stampa è ‘sbarcata’ in Italia. Un generale al servizio del ministero della Difesa ha censurato e minacciato La Stampa e il giornalista che ha firmato alcune inchieste pubblicate sugli aiuti sanitari (con supporto militare) inviati nel nostro Paese. Il quotidiano pubblica tre servizi a firma di Jacobo Iacoboni con cui vengono posti interrogativi sulle reali finalità degli aiuti inviati da Mosca per l’emergenza coronavirus. [continua ]

Strategie & Regole

Spy story romana: è crisi diplomatica tra Russia e Italia

L’arresto di un capitano di fregata della Marina mentre passava in cambio di 5 mila euro documenti riservati, riguardanti sistemi di telecomunicazione militare, ha portato all’espulsione di due funzionari dell’ambasciata russa. [continua ]

Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com