Huawei supera Samsung: è leader mondiale degli smartphone. Ma rischia il declino

Sarà difficile per Huawei mantenere la propria leadership nel lungo periodo. I suoi principali partner in regioni chiave (tra le quali l’Europa) sono sempre più diffidenti nei confronti dei dispositivi del colosso cinese

Huawei supera Samsung: è leader degli smartphone. Ma rischia il declino

La cinese Huawei supera la sudcoreana Samsung e diventa la numero uno mondiale degli smartphone nel secondo trimestre. è la stima di Canalys, società di analisi specializzata nel settore tecnologico.

Nel secondo trimestre 2020 il colosso cineseha consegnato 55,8 milioni di dispositivi (-5%) a fronte dei 53,7 milioni della numero due Samsung (-30%). Huawei ha venduto oltre il 70% dei suoi smartphone nella Cina continentale. Nel frattempo, le spedizioni di smartphone sui mercati internazionali sono scese del 27% su base annua.

In Europa, una regione chiave per Huawei, la quota di mercato degli smartphone del colosso cinese è scesa al 16% nel secondo trimestre (dal 22% dello stesso periodo nel 2019), diventando il terzo produttore nel Vecchio Continente dietro a Samsung e Apple.

E “sarà difficile per Huawei mantenere la propria leadership a lungo termine - ha spiegato Mo Jia, analista di Canalys -. I suoi principali partner in regioni chiave, come l’Europa, sono sempre più diffidenti nei confronti dei dispositivi Huawei. La forza nella sola Cina non sarà sufficiente per sostenere Huawei ai vertici a lungo”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com