Apple: boom di ricavi e utili, ma scendono le vendite di iPhone e Mac

Apple: boom di ricavi e utili, ma scendono le vendite di iPhone e Mac

Apple chiude un trimestre record, aumentando utili e ricavi. Può apparire paradossale ma le vendite sono diminuite anche se sono state più che compensate dal prezzo elevato dell’iphone X, il più venduto.

A fronte di un leggero calo delle vendite unitarie degli iphone (da 78,3 a 77,3 milioni) rispetto allo stesso trimestre dell'anno scorso, le entrate sono aumentate del 13 per cento, grazie in buona parte al prezzo di circa 1000 dollari del modello X. "Risultati fantastici”, ha detto Cook del suo nuovo costoso telefono.

I conti di bilancio sembrano rassicurare anche Wall Street, dove il titolo Apple sale nonostante le stime dei ricavi per i primi tre mesi dell'anno siano sotto le attese degli analisti.

Ma Cook potrebbe avere una carta di riserva. Secondo l’amministratore delegato di Apple la realtà aumentata, che sarà strategica per i dispositivi iOS in futuro, “ha la capacità di amplificare le prestazioni umane invece di isolare le persone”.

Apple, invece, non ne vuole sapere al momento di rimpatriare negli Stati Uniti i capitali detenuti all’estero, che corrispondono al 90 per cento della propria torta.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com