Cuneo fiscale, la proposta del governo: taglio delle tasse sui redditi fino ai 40 mila euro

Il presidente del Consiglio e il ministro Gualtieri al tavolo con i sindacati. L’ex bonus ‘80 euro’ salirà a 100 euro fino a 28 mila euro. Coinvolti 16 milioni di lavoratori, beneficio massimo a 1200 euro l’anno

Cuneo fiscale: taglio delle tasse sui redditi fino a 40 mila euro

Un taglio del cuneo fiscale che interesserà i redditi fino a 40 mila euro, arrivando a 100 euro al mese per chi guadagna fino a 28 mila euro, per poi scendere.

Dopo i 28 mila euro e fino ai 35 mila, la riduzione delle tasse calerebbe gradualmente fino ad arrivare a 80 euro al mese.

Oltre i 35 mila euro scenderebbe fino ad azzerarsi. È la proposta di taglio del cuneo fiscale illustrata dal governo ai sindacati.

Fonte

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com