Giacarta torna in lockdown: 10 mln a casa per due settimane 

Dopo Israele, tornano rigide misure di confinamento nella capitale indonesiana

Giacarta torna in lockdown

Dopo Israele, che ha deciso di imporre un nuovo lockdown di tre settimane a partire da venerdì prossimo, anche per i circa 10 milioni di abitanti di Giacarta tornano rigide misure di confinamento. La capitale indonesiana ha registrato 54.000 casi di coronavirus dall’inizio della pandemia, quasi un quarto del totale nazionale delle infezioni accertate, e ha superato i 1.390 morti. Le autorità temono un collasso del sistema sanitario.

Le drastiche misure, che comprendono anche lo stop o la limitazione di attività economiche non essenziali, resteranno in vigore almeno fino al 28 settembre, ma potrebbero essere prorogate.

L’Indonesia, che con 267 milioni di abitanti è il quarto Paese più popoloso del mondo, ha registrato finora 218.000 casi accertati, che ne fanno il secondo Stato del Sudest asiatico più colpito dalla pandemia, e 8.723 morti.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com