Iran: Boeing 737 diretto a Kiev precipita dopo il decollo. 170 morti

L’aereo, diretto a Kiev, sarebbe precipitato per ‘problemi tecnici’

Boeing 737 diretto a Kiev precipita dopo il decollo. 170 morti

Un Boeing 737 della Ukraine Airlines è precipitato al suolo dopo il decollo all’aeroporto internazionale di Teheran Imam-Khomeini.

A bordo c’erano 170 persone, tra equipaggio e passeggeri. Poi il numero è stato corretto a 176. Non ci sono superstiti.

Sarebbe stato un problema tecnico la causa del disastro aereo.

 

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com