Fca-Renault verso la fusione

Fca ha presentato una proposta di fusione con Renault per creare uno dei principali gruppi automobilistici a livello globale

Fca-Renault verso la fusione

Come preannunciato, Fca ha presentato una proposta di fusione con Renault per creare uno dei principali gruppi automobilistici a livello globale. La società risultante dalla fusione (sotto una capogruppo olandese) sarà detenuta per il 50% dagli azionisti di Fca e per il 50% dagli azionisti di Groupe Renault, con una struttura di governance paritetica e una maggioranza di consiglieri indipendenti.

Il matrimonio porterà alla nascita del terzo più grande gruppo mondiale con 8,7 milioni di veicoli venduti e una forte presenza di mercato nelle regioni e nei segmenti chiave.

Il portafoglio di marchi ampio e complementare fornirebbe una copertura completa del mercato, dal segmento luxury fino al mainstream. La società risultante diventerebbe così un leader mondiale nel settore automobilistico in rapida evoluzione con un forte posizionamento nelle nuove tecnologie inclusi i veicoli elettrici e quelli a guida autonoma. 

Fonte

Articoli correlati

Primo sciopero dei piloti BA. Annullati quasi tutti i voli

Bbc

Primo sciopero dei piloti British Airways. La compagnia annulla quasi tutti i voli

Mobilità
Trasporto pubblico: Roma come Bogotà

quoted business

Trasporto pubblico: Roma come Bogotà

Mobilità

Doppia alleanza tra Ford e Vw: auto elttriche e a guida autonoma

Ford e Volkswagen siglano una doppia alleanza per sviluppare le tecnologie del futuro: i motori elettrici e l’auto a guida autonoma. Si tratta di realizzare sinergie rimanendo però per tutto il resto “indipendenti ed estremamente competitivi sul mercato”, ha spiegato l'amministratore delegato di Ford Jom Hackett. Vw investirà 2,6 miliardi di dollari in Argo AI, la start up di Ford che sviluppa sensori, software e altre tecnologie per i veicoli a guida autonoma. [continua ]

Mobilità
Esce di scena l'auto più famosa (e longeva) del pianeta

quoted business

Esce di scena l'auto più famosa (e longeva) del pianeta

Mobilità

Bbc

Auto elettriche, intesa tra BMW e Jaguar Land Rover. E non hanno bisogno delle “terre rare”

Con l’avvento dell’elettrificazione delle automobili, gli investimenti salgono e le economie di scala diventano inevitabili. Ecco perché i costruttori sono tra loro sempre più intrecciati, anche se la vicenda Fca-Renault ricorda che non tutti i progetti vanno evidentemente a buon fine. L’ultima notizia riguarda il gruppo Bmw che ha ampliato la sua già importante serie di cooperazioni annunciando un'intesa con Jaguar Land Rover, il costruttore britannico controllato dagli indiani di Tata. [continua ]

Mobilità
Tata non vende Juaguar, ma ha un debito colossale

quoted business

Tata non vende Juaguar, ma ha un debito colossale

Mobilità

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com