Italia, sprofonda oltre le attese la produzione industriale: -28,4%

Su base annuale si tratta della tredicesima contrazione consecutiva

Sprofonda oltre le attese la produzione industriale: -28,4% a marzo

Crollo record e oltre le attese per la produzione industriale italiana a marzo, con l’economia sconvolta dalle pesanti restrizioni alle attività imposte dalla pandemia di Covid-19.

Secondo i dati diffusi dall’Istat, a marzo la produzione segna un calo congiunturale senza precedenti (-28,4%). Su base annuale si tratta della tredicesima contrazione consecutiva.Le attese degli analisti erano per un declino del 20% a livello mensile e del 20,7% su base annuale.

L’istituto di statistica segnala che tutti i principali settori di attività economica registrano contrazioni tendenziali e congiunturali “in molti casi di intensità inedite”: nella fabbricazione di mezzi di trasporto e nelle industrie tessili, abbigliamento, pelli e accessori la caduta supera ampiamente il 50%. 

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com