Ocse, crescono i redditi delle famiglie. Ma l’Italia è ultima tra le grandi

I dati sul primo trimestre 2019: incremento dello 0,5% in Italia, inferiore a Germania (0,6%) e Francia (0,8%). E alla media dell'Eurozona

Ocse, crescono i redditi delle famiglie. Ma l’Italia è ultima tra le grandi

Il reddito delle famiglie dei Paesi dell'area Ocse sale nel primo trimestre 2019. Il dato è segnalato in aumento anche in Italia, la crescita nel nostro paese è stata dello 0,5% a fronte del +0,6% dell'area Ocse e +0,7% dell’Eurozona.

In Germania l’incremento è stato dello 0,6%, in Francia dello 0,8%, negli Stati Uniti e in Canada dello 0,9%. Peggio dell’Italia soltanto il Regno Unito (+0,3%), che mostra però una performance migliore nel cumulato degli ultimi 8 trimestri.

Osservando l'andamento del reddito delle famiglie nei trimestri dal 2017 ad oggi, l'Italia ha registrato un aumento del 2% contro il +4,1% della media Ocse, +4,7% dei Paesi del G7 e +3,4% dell'Eurozona. In Germania l'aumento è stato del 3,3%, in Francia del 3,9% e nel Regno Unito del 4,1%.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com