Gilet gialli, atto 22°

Gilet gialli, atto 22°

A pochi gioni dalla conclusione del grande dibattito voluto dal presidente francese Emmanuel Macron, ventiduesimo sabato consecutivo di proteste per i gilet gialli.

I raduni di sabato 13 aprile, come quelli a Marsiglia, Grenoble e Lille, sono i primi ad essere stati sottoposti alla nuova legge “anticasseur” contro le violenze durante le manifestazioni.

L’attenzione è stata rivolta sin dal mattino nel sud-ovest della Francia e precisamente a Tolosa, nominata capitale nazionale per il 22° appuntamento. Scontri con la polizia nel grande viale Jean Jaures.

Secondo il ministero degli Interni, i manifestanti sono stati 8 mila in tutta la Francia e 1.500 nella capitale.

Intanto per sabato prossimo 20 aprile i gilet gialli hanno annunciato una mobilitazione imponente a Parigi.

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com