Svelato l'endorsment di Trump: Conte d’accordo con gli Usa sul ritorno di Mosca nel G8

Alle insistenze del presidente Usa sulla riammissione della Russia si sarebbero invece opposti Angela Merkel e Boris Johnson

Endorsment di Trump: Conte d’accordo sul ritorno di Mosca nel G8

Il Presidente del consiglio italiano Giuseppe Conte ha appoggiato il presidente americano Donald Trump al G7 di Biarritz, in Francia, sull'opportunità di riammettere la Russia tra i grandi della Terra, ripristinando il G8. Lo rivela la Cnn, in un retroscena sul summit durante il quale si sarebbe consumato uno scontro "acceso" tra l'inquilino della Casa Bianca e gli altri leader sulla riammissione di Mosca.

La Russia è stata espulsa dal G8 nel 2014, dopo l'annessione della Crimea. Alle insistenze di Trump sulla riammissione di Mosca durante il G7, si sarebbe contrapposta la resistenza in particolare della cancelliera tedesca Angela Merkel e del primo ministro britannico Boris Johnson.

Il premier italiano invece ha appoggiato Trump e forse, in relazione a ciò - spiega la Cnn - Trump, quando è tornato a Washington, ha elogiato Conte, definendolo nel suo endorsement un uomo di grande talento e ha auspicato che resti premier. 

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com