Putin medita di passare dall’operazione militare alla “guerra totale”

La decisione potrebbe essere resa pubblica il 9 maggio. La Russia lascerà la Stazione Spaziale Internazionale: la data non è stata comunicata ma i partner ne saranno informati un anno prima

Putin medita di passare dall’operazione militare alla “guerra totale”
Vladimir Putin e sullo sfondo il ministro della Difesa russo

Vladimir Putin potrebbe mettere nel cassetto il termine “operazione speciale” per l’invasione dell’Ucraina e dichiarare “guerra totale” contro Kiev il 9 maggio, giorno in cui si celebra la vittoria dell’Armata Rossa sulla Germania nazista. Lo riporta ‘The Independent’.

Secondo la testata britannica, la mossa mirerebbe a placare “l’indignazione” che cova all’interno dell’esercito russo per i fallimenti collezionati durante le ostilità in Ucraina e consentirebbe al Cremlino di introdurre la legge marziale, chiedere ai suoi alleati un maggiore aiuto militare e attivare la mobilitazione di massa della popolazione.

“Purtroppo, c’è la sensazione che la Nato creda di essere in guerra con la Russia”, ha detto ministro degli Esteri russo citando come esempio le “dichiarazioni dei vertici dell’Alleanza Atlantica, degli Stati Uniti e dei leader europei, in particolare in Gran Bretagna, Polonia, Francia e Germania, i quali dicono che la Russia deve essere sconfitta”. Sul gas – ha aggiunto Serghei Lavrov – “la maggioranza dei partner ha accettato il pagamento in rubli”.

C’è un’altra notizia che fa apparire ancora più netta la frattura tra Nato e Russia. Mosca ha deciso che interromperà la partecipazione della Russia alla Stazione spaziale internazionale. La data è stata individuata ma non verrà comunicata pubblicamente, ha annunciato il numero uno dell’Agenzia spaziale russa, Roscosmos, Dmitri Rogozin.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Usa-Russia-Cina: “No alla guerra nucleare”

Usa-Russia-Cina: “No alla guerra nucleare”

Strategie & Regole

‘Guerra dei cieli’. Mosca nega l’ingresso ai voli che aggirano la Bielorussia

Due collegamenti di Air France Parigi-Mosca e uno della Austrian Airlines Vienna-Mosca, che dovevano viaggiare aggirando lo spazio aereo di Minsk come suggerito dalle autorità competenti europee, sono stati cancellati perché la Russia non ha autorizzato l’ingresso. [continua ]

Strategie & Regole
quoted business

Lavrov: “La terza guerra mondiale è un pericolo reale”. Blinken: “Indebolire la Russia per evitare altri conflitti”

Il ministro degli Esteri russo: “Consegnando le armi all’Ucraina la Nato è entrata de-facto in una guerra per procura con la Russia”. Il suo omologo statunitense: “Non sappiamo come proseguirà questa guerra, ma sappiamo che ci sarà una Ucraina sovrana e indipendente molto più a lungo del periodo in cui Vladimir Putin rimarrà in scena”. [continua ]

Global
Testate nucleari, Russia e Stati Uniti contano da soli per il 93% del total

Testate nucleari, Russia e Usa contano da soli per il 93% del totale

Strategie & Regole
quoted business

La guerra in Ucraina prosegue. Ursula von der Leyen: “Le sanzioni europee alla Russia resteranno. Putin fallirà”

Sul fronte energetico, l’Ue punta a raccogliere 140 miliardi di euro dal tetto ai ricavi delle società energetiche. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
“La Russia ha finanziato partiti politici in oltre 20 Paesi”

“La Russia ha finanziato partiti politici in oltre 20 Paesi”

Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com