Superlega, il monopolio di Fifa e Uefa viola le norme europee sulla concorrenza

Con una storica sentenza che potrebbe rivoluzionare la governance del calcio e non solo, la Corte di giustizia europea ha stabilito che “Uefa e Fifa non possono vietare nuove competizioni”

Superlega, il monopolio di Fifa e Uefa viola le norme europee

“Le norme della Fifa e della Uefa sull’autorizzazione preventiva delle competizioni calcistiche interclub, come la Superlega, violano il diritto dell’Unione”. Lo ha stabilito la Corte di giustizia Ue esprimendosi sul ricorso promosso dalla Superlega contro il presunto monopolio illegale di Fifa e Uefa. 

Dell’originario gruppo di 12 club che nell’aprile 2021 avevano varato la Superlega sono rimasti in campo solo Real Madrid e Barcellona, associati in una Società di Superlega Europea (Eslc).

Supportata dall'agenzia di marketing A22, la Eslc ha accusato la Uefa (e la Fifa) di violare la legge europea abusando presumibilmente della sua posizione dominante sul mercato delle competizioni calcistiche e ha portato il caso davanti al tribunale Mercantile della capitale spagnola, che a sua volta ha deferito la questione alla Corte di giustizia Ue, la cui storica sentenza pone le basi per un cambiamento radicale della governance del calcio e non solo.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

Il trasporto delle merci su strada aumenta (anziché diminuire)

Il trasporto delle merci su strada aumenta (anziché diminuire)

Ue
Mobilità

“La corruzione all’interno della Fifa è dilagante, sistemica e profondamente radicata”

Il Parlamento europeo approva una risoluzione con cui si chiede alla Federazione internazionale e al Qatar di risarcire tutte le vittime dei preparativi per i mondiali di calcio. Secondo i deputati, per porre fine alla pratica del cosiddetto “sportswashing”, gli eventi sportivi internazionali non dovrebbero essere assegnati ai paesi che violano i diritti fondamentali e umani e dove la violenza di genere è sistematica. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
quoted business

Enrico Letta: “L’Europa è debole”

Soldi in comune su energia, difesa e Tlc: il piano Letta per l’Ue del futuro. L’ex premier italiano presenta alla Commissione Ue il suo rapporto sul mercato unico. In un mondo segnato dalla crescita prepotente di Cina e Usa, non basta più la “mera convergenza delle legislazioni nazionali”. E aggiunge: “È una vergogna che l’Europa importi l’80% delle armi”. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
Competitività, Draghi: “C’è bisogno di un cambiamento radicale”

Competitività, Draghi: “C’è bisogno di un cambiamento radicale nell’Ue”

Ue
Strategie & Regole
Bruxelles punta ad adottare lo scudo anti-missili di Israele

L’Europa punta ad adottare lo scudo anti-missili di Israele

Ue
Strategie & Regole
“Dietro ad Euronews l’ombra di Viktor Orban”

“Dietro ad Euronews l’ombra di Viktor Orban”

Ue
Strategie & Regole

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com