Mercoledì le decisione dell’Ue sull’Italia. Salvini: “Vedremo chi avrà la testa più dura”

Dopo la risposta dell'Italia ai rilievi sul debito. Il vicepremier leghista: "Non mi preoccupo"

Mercoledì le decisione dell’Ue sull’Italia
Sede della Commissione Europea a Bruxelles

La Commissione Ue ha ricevuto la lettera di risposta dell'Italia ai rilievi sul debito, e ne ha cominciato l’analisi. Lo fa sapere un portavoce della Commissione, specificando che le conclusioni sul contenuto “finiranno nell'analisi complessiva” del bilancio italiano, ovvero il rapporto sul debito, che sarà pubblicato mercoledì prossimo assieme alle raccomandazioni economiche.

“Sono soddisfatto” della lettera dell'Italia all'Ue “perché ci sono segnali positivi per l'economia italiana e sono convinto che l’Europa rispetterà la nostra volontà di crescere e tagliare le tasse”, ha detto Matteo Salvini. 

“Non sono assolutamente preoccupato dalle reazioni di Bruxelles: anzi se riusciremo, come sono convinto, grazie al voto degli italiani, ad abbassare le tasse, torneremo a essere un Paese stabile e uno dei primi al mondo dove investire”, ha aggiunto il vicepremier leghista.

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com