Api, un’economia da 15 mld nell’Ue. Ma rischiano l’estinzione

Le api garantiscono la riproduzione del 78% delle specie di fiori selvatici e dell’84% delle specie coltivate nell’Ue

Api, un’economia da 15 mld. Ma rischiano l’estinzione

Le api sono sempre più minacciate dai pesticidi, dall’inquinamento e dai cambiamenti climatici. In Europa è a rischio estinzione una specie su dieci. Eppure, le api garantiscono la riproduzione del 78% delle specie di fiori selvatici e dell’84% delle specie coltivate nell’Ue.

Gran parte della frutta e delle verdura consumata nel Vecchio Continente dipende dalle api. Il loro declino ha quindi una diretta conseguenza anche sull’economia: la produzione agricola europea resa possibile grazie agli impollinatori vale 15 miliardi di euro all’anno.

Tuttavia cresce la sensibilità intorno al tema come dimostra l’Iniziativa dei Cittadini Europei (Ice) “Save Bees and Farmers! Verso un’agricoltura favorevole alle api per un ambiente sano”. Si tratta di una proposta di direttiva europea di iniziativa popolare: viene presentata al Parlamento europeo se raggiunge un milione di firme in almeno 7 Paesi dell’Unione. La principale richiesta avanzata dall’Ice riguarda la completa eliminazione dei pesticidi entro il 2035.

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com