Von der Leyen: “Con il Recovery Fund siamo alla fine del tunnel. Ma con la luce arriva anche l’ombra”

La presidente della Commissione europea si riferisce indirettamente alla Grecia: “Con l’accordo sul Recovery Fund sono stati evitati gli errori del passato”

Von der Leyen: “Vediamo la luce alla fine del tunnel. Ma anche l’ombra”
Ursula von der Leyen

I tagli decisi dagli Stati membri al bilancio pluriennale dell’Ue “sono difficili da ingoiare”, ammette la presidente della Commissione, ma “la risposta europea alla crisi economica legata alla pandemia è stata forte”.

Grazie all’accordo raggiunto sul Recovery Fund – aggiunge Ursula von der Leyen - “è stato attraversato un grande spartiacque per la nostra Unione. Sì, ci sono meno sovvenzioni di quelle sostenute dalla Commissione e dal Parlamento, ma rispetto a dove siamo partiti, questo è un risultato enorme. Ed è abbastanza grande da fare un’enorme differenza”.

L’intesa raggiunta dai capi di Stato e di governo, tuttavia, “ha luci e ombre – aggiunge von der Leyen -. L’ombra assume la forma di un Bilancio (troppo, ndr) snello. Tuttavia l’Europa ha messo in atto un intervento complessivo da 1,8 trilioni di euro. Ora abbiamo una potenza di fuoco finanziaria enorme e senza precedenti. Chi altro puo’ dire lo stesso nel mondo?”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com