Breton: “Immunità di gregge nell’Ue entro metà luglio”

Il commissario europeo assicura che “entro due-tre mesi sarà disponibile il passaporto vaccinale”

Breton: “Immunità di gregge entro metà luglio”
Thierry Breton

L’immunità di gregge dal coronavirus dovrebbe essere ottenuta entro metà luglio. È la previsione di Thierry Breton, commissario europeo al Mercato interno e capo della task force sui vaccini.

Breton ha inoltre mostrato il primo ‘passaporto sanitario’ europeo aggiungendo che sarà disponibile in tutta l’Ue entro “due-tre mesi”.

Intervenendo a una trasmissione sulla radio francese Rtl, il commissario ha fatto vedere un prototipo del documento che sarà disponibile sia in versione cartacea che per smartphone. Sul documento, un codice QR e il tipo di vaccino effettuato.

Per chi non ha ancora o non ha voluto effettuare il vaccino contro il Covid-19 sarà mostrato il risultato dell’ultimo tampone effettuato.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Articoli correlati

L’accordo Draghi-Macron messo (quasi tutto) nero su bianco sul Ft. Cosa non dicono i due leader

Il presidente francese e il premier italiano firmano un intervento pubblicato dalla testata britannica. Il loro obiettivo (non dichiarato apertamente) nell’articolo è lo scorporo degli investimenti green dal Patto di stabilità europeo e il via libera alla promozione nella tassonomia dell’Ue del nucleare tra le energie verdi. La situazione paradossale dell’Italia: sostiene l’idea della Francia di puntare sul nucleare, ma non può produrla sul proprio territorio (in seguito al referendum del 1987). [continua ]

Ue
Strategie & Regole
quoted business

La seconda e la terza economia dell’Ue firmano il ‘Trattato del Quirinale’: Francia e Italia valgono il 26% del pil comunitario

Più cooperazione Roma-Parigi: l’Italia si candida ad assumere un ruolo di vertice. Per i francesi è il secondo Trattato bilaterale dopo quello del 1963 con la Germania firmato Konrad Adenauer e Charles De Gaulle e rinnovato nel 2019. [continua ]

Ue
Strategie & Regole
Alla ricerca dell’Angela custode dell’Ue
quoted business

Alla ricerca dell’Angela custode dell’Ue

Ue
Strategie & Regole
5 leader dell’Ue a Michel: “Disparità nella distribuzione dei vaccini”

5 leader dell’Ue a Michel: “Grosse disparità nella distribuzione dei vaccini”

Ue
Strategie & Regole
Il prezzo della carne è molto più alto di quello che pensiamo

Il prezzo della carne è molto più alto di quello che pensiamo

Ue
Strategie & Regole
La mossa (annunciata) dell’Ue: inserire gas e nucleare tra le fonti verdi

La mossa (annunciata) dell’Ue: inserire gas e nucleare tra le fonti verdi

Ue
Energie & Risorse

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com