Melania Trump condanna l’assalto al Congresso: “Inaccettabile”

La dichiarazione della First Lady in una lettera sul sito della Casa Bianca

Melania Trump condanna l’assalto al Congresso: “Inaccettabile”

Melania Trump condanna le violenze del 6 gennaio a Capitol Hill dicendosi “delusa e scoraggiata” da quanto accaduto. Lo si legge in un testo pubblicato dalla Casa Bianca.

“Condanno assolutamente le violenze che si sono verificate nel Campidoglio della nostra nazione -scrive -. La violenza non è mai accettabile. Vi imploro di fermare le violenze di non fare mai supposizioni basate sul colore della pelle di una persona o di usare ideologie politiche diverse come base per l'aggressività. Dobbiamo ascoltarci l'un l'altro, concentrarci su ciò che ci unisce e superare ciò che ci divide”. 

“In qualità di americana – prosegue - sono orgogliosa della nostra libertà di esprimere i nostri punti di vista senza persecuzioni. È uno degli ideali fondamentali su cui è costruita l'America. Molti hanno compiuto l’ultimo sacrificio per proteggere quel diritto”.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com