Canada, stop agli oggetti di plastica monouso entro il 2021

Canada, stop agli oggetti di plastica monouso entro 2021

Il Canada ha deciso: stop agli oggetti di plastica monouso. Ad annunciare la svolta il premier Justin Trudeau, che scende in campo con quella parte del mondo impegnata a ridurre drasticamente la quantità di rifiuti che finiscono negli oceani con grave danno per l’ambiente, i pesci e la salute dell’uomo.

L’obiettivo è ambizioso. Il divieto riguarderà un lungo elenco di articoli di uso più comune: non solo i classici sacchetti del supermercato, ma le cannucce per le bibite, i cotton fioc, i piatti, le posate, i bicchieri, i bastoncini per mescolare i cocktail, e persino quelli che sorreggono i palloncini ad elio dei bambini.

Ma non finisce qui, perché nel mirino finiranno anche i prodotti fatti con plastiche biodegradabili, che inevitabilmente rilasciano frammenti inquinanti. Saranno vietati anche i contenitori e i bicchieri di polistirolo espanso utilizzati soprattutto nei fast food. Insomma, una vera e propria rivoluzione.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com