Huawei: “Investimenti in Italia per 3 miliardi di dollari in 3 anni”

Tra il 2019 e il 2021 il colosso cinese dovrebbe creare 1.000 nuovi posti lavoro nel nostro Paese. L'ad di Huawei Italia, Miao: "L'Italia ha bisogno della Cina e la Cina dell'Italia"

Huawei: “Investimenti per 3 mld in 3 anni”

Huawei investirà in Italia nei prossimi tre anni 3,1 miliardi di dollari e creerà 1.000 posti di lavoro ai quali occorre aggiungere 2.000 di indotto. Lo ha detto l'amministratore delegato di Huawei Italia, Thomas Miao.

Il colosso cinese, presente in Italia da 15 anni, investirà "1,9 miliardi di dollari in acquisto di forniture, 1,2 miliardi in marketing e operations, e 52 milioni in ricerca e sviluppo".

Secondo Miao il legame tra Italia e Cina è destinato a rafforzarsi. "L'Italia ha bisogno della Cina e la Cina ha bisogno dell'Italia: da un punto di vista commerciale sono molto ottimista", ha detto.

E rispetto alla regolamentazione del golden power sul 5G: "Voglio chiedere regole efficienti, trasparenti e giuste. Adesso il decreto si applica solo ai fornitori non europei. Dovrebbe essere rivolto a tutti, perché la tecnologia è neutrale e non è legata a questioni geopolitiche" ha spiegato Miao.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com