Renault-Fca, il governo francese: "Il confronto può riprendere"

Il ministro dell'Economia Le Maire: "Bisogna ricreare fiducia con Nissan, non siamo stati noi a sabotare l'alleanza tra le società automobilistiche"

Renault-Fca, il governo francese: "Il confronto può riprendere"

I colloqui tra Renault e Fca "possono essere ripresi dopo che si è ricreata la fiducia" con Nissan. Così il ministro francese dell'economia Bruno Le Maire. "Non abbiamo fatto fallire noi il matrimonio tra Renault ed Fca. Finché lo Stato sarà azionista di riferimento di Renault, svolgerà pienamente questo ruolo", ha assicurato il ministro transalpino.

"Abbiamo semplicemente chiesto, vedendo che Nissan non forniva il suo sostegno, cinque giorni supplementari per esaminare un'operazione da 30 miliardi di euro di capitalizzazione", ha spiegato Le Maire, tornando ad insistere sulla necessità di rafforzare prima di tutto l'alleanza con Nissan ma riaprendo la porta alla fusione con Fca.

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com