Spagna, i rider sono lavoratori dipendenti. È il primo paese dell’Ue

Entrata in vigore la legge che non lascia scampo alle aziende. Dovranno anche rendere noto il funzionamento dei loro algoritmi

I rider sono lavoratori dipendenti. È il primo paese dell’Ue

In Spagna è in vigore da oggi (12 agosto) un nuovo requisito dello Statuto dei lavoratori che stabilisce che i rider (che si occupano di consegne a domicilio per conto di piattaforme digitali come Globo o Uber Eats) devono essere considerati dipendenti delle aziende per cui operano e non lavoratori autonomi.

Si tratta di una modifica normativa (la prima di questo tipo nell’Ue) scaturita da un accordo siglato lo scorso marzo tra il ministero del Lavoro e le parti sociali. È arrivata poi l’approvazione del consiglio dei Ministri con un decreto, in seguito convertito in legge dal Parlamento. La norma è entrata effettivamente in vigore dopo 90 giorni per dare modo alle aziende di adattarsi ai nuovi requisiti.

La legge prevede inoltre che le aziende devono rendere noto ai rappresentanti dei lavoratori il funzionamento degli algoritmi utilizzati per regolare i rapporti di lavoro con i loro dipendenti (per esempio, per stabilire i turni o le mansioni).

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del rapporto debito/Pil in Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna

Osservando l’andamento del rapporto debito/pil nei cinque paesi selezionati emergono tre aspetti nodali 1) la tendenza a convergere da parte di Francia, Regno Unito e Spagna negli ultimi anni 2) la dimensione del debito italiano 3) la netta inversione di marcia della Germania dopo il 2012

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com