In Italia il 62% ha almeno un diploma. Germania 87%, Francia 80%, Regno Unito 81%

Italiani fanalino di coda in Europa per livello di istruzione. Fanno peggio solo Spagna, Malta e Portogallo

In Italia il 62% ha almeno un diploma. In Germania l’87%

Il 62,2% delle persone tra i 25 e i 64 anni in Italia ha almeno il diploma, nell’Ue il 78,7%.

A livello nazionale 86,6% in Germania, 80,4% in Francia e 81,1% nel Regno Unito. Solo Spagna, Malta e Portogallo hanno valori inferiori all’Italia. È quanto emerge dal rapporto Istat sui livelli di istruzione.

Il gap resta ampio anche guardando alla quota di popolazione nella classe di età 25-64 anni con una laurea: in Italia è pari al 19,6%, contro un valore medio europeo pari a 33,2%.

I livelli e la velocità di cambiamento di questi indicatori - spiega l’Istituto - risentono anche della struttura demografica della popolazione e della sua evoluzione.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com