Vertice Putin-Orban: a tutto gas

Budapest svolge una funzione strategica per Mosca: è la porta di ingresso del gas russo nell’Ue

Vertice Putin-Orban: a tutto gas

Vladimir Putin è volato a Budapest dove ha incontrato in visita ufficiale il premier ungherese Viktor Orban. 

I rapporti commerciali tra i due Paesi sono in crescita: nel corso degli ultimi 12 mesi è stato registrato un incremento del 30% pari a circa 7 miliardi di dollari. Ma il focus principale dell’incontro ha riguardato la collaborazione nel settore energetico.

Orban ha auspicato per il suo Paese la possibilità di sfruttare nuove vie di approvvigionamento di gas, quindi non solo dall’Ucraina (i rapporti Kiev-Budapest non sono idilliaci) ma anche attraverso il Turkish Stream.

Il presidente russo ha ricordato che l’Ungheria è un partner strategico per le forniture di energia verso l’Europa: Budapest rappresenta infatti la porta di ingresso del gas russo (più economico rispetto a quello statunitense) verso l’Ue.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com