Il Tesoro lancia ‘Btp Futura’. Obiettivo: attrarre il risparmio ‘domestico’

Avrà una scadenza compresa tra 8 e 10 anni e non è indicizzato. Prima emissione dal 6-10 luglio

Il Tesoro lancia ‘Btp Futura’. Obiettivo: attrarre il risparmio ‘domestico’

Scatterà a luglio l’emissione del Btp Futura, il nuovo titolo dedicato esclusivamente ai risparmiatori retail e che il Tesoro ha messo a punto per finanziare non solo l’emergenza della pandemia ma soprattutto la ripresa del Paese. Il lancio è previsto dal 6 al 10 luglio.

Btp Futura ha una scadenza compresa tra 8 e 10 anni (più lunga rispetto al Btp Italia). Non è indicizzato ma prevede un meccanismo di cedole crescenti nel tempo e un premio finale calcolato sul tasso di crescita annuale medio del Pil.

In questo modo il governo prova ad attrarre l’enorme risparmio privato. La quota attuale del debito pubblico posseduto dagli italiani oscilla intorno al 4%, venti anni fa era al 10%. Al contempo è scesa la quota nelle mani di investitori esteri, mentre è salita quella detenuta dalla Bce.

quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com