Un tesoretto (ormai) irraggiungibile: 954 mld di tasse ancora da riscuotere

Lo Stato non riesce a incassare le tasse dovute e non versate da imprese e contribuenti. E così si fa strada l’ipotesi di un altro condono

Un tesoretto irraggiungibile: 954 mld di tasse ancora da riscuotere

Ci sono in Italia 954 miliardi di euro di tasse ancora da riscuotere. A mettere i numeri nero su bianco è l’Agenzia delle Entrate.

Il problema è che il 40% di queste, circa 400 miliardi di euro, sono ormai da considerarsi non più incassabili tra imprese fallite, persone decedute, e nullatenenti. 

Per il direttore dell’Agenzia delle entrate, Ernesto Ruffini, tenere questi crediti inesigibili ha un costo. Meglio sarebbe, insomma, cancellarli e ripulire il bilancio pubblico da questi rifiuti tributari.

Di qui, l’idea di un nuovo condono.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com