L’Italia e il debito pubblico

Nel mese di marzo il debito pubblico italiano ha toccato un nuovo record. Ora è a 2.650,9 mld.

Banca d’Italia

Visto da qb

L’Italia e il debito pubblico

L’aumento segnalato dalla Banca d’Italia è di 6,9 miliardi rispetto al mese di febbraio, così da portare il debito complessivo vicino a 2.651 mld. Pur trattandosi di un nuovo record, l’aumento è stato inferiore a quello del mese di febbraio quando aveva sfiorato i 37 mld (36,9) sul mese di gennaio. L’incremento nel mese di marzo è dovuto principalmente al fabbisogno (25,3 mld), che ha più che compensato la riduzione delle disponibilità liquide del Tesoro.

Fonte
quotedbusiness.com è una testata indipendente nata nel 2018 che guarda in particolare all'economia internazionale. Ma la libera informazione ha un costo, che non è sostenibile esclusivamente grazie alla pubblicità. Se apprezzi i nostri contenuti, il tuo aiuto, anche piccolo e senza vincolo, contribuirà a garantire l'indipendenza di quotedbusiness.com e farà la differenza per un'informazione di qualità. 'qb' sei anche tu. Grazie per il supporto

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com