Il debito pubblico del Regno Unito supera le dimensioni dell’economia per la prima volta dal 1963

Il debito/Pil sale al 100,9%. Ma resta lontano dal picco post-bellico del 1946-47

Il debito pubblico supera il Pil. Non accadeva dal '63

Il rapportodebito/Pil manda fuori strada le finanze pubbliche britanniche.L’indicatore è salito 100,9% per la prima volta, evidenziando per la prima volta dal 1963 che il debito pubblico ha superato la dimensione dell’economia del Regno Unito. Ma resta comunque lontanto dal picco post-bellico del 258% toccata nel 1946-47.

Si stima che il disavanzo - la differenza tra entrate e uscite - per i primi due mesi dell’esercizio (aprile e maggio) sia stato pari  a 103,7 miliardi di sterline, ben 87 in più rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Il cancelliere (ministro dell’Economia, ndr) Rishi Sunak non ha potuto far altro che riconoscere l’evidenza dei numeri che confermano il grave impatto del Covid-19 sulle finanze pubbliche.

“Il modo migliore per ripristinare le nostre finanze pubbliche su una base più sostenibile – ha spiegato Sunak - è riaprire in sicurezza la nostra economia in modo che le persone possano tornare al lavoro”.

Fonte

Indicatori

L'andamento del debito pubblico come percentuale del Pil in Italia, Francia, Germania, Giappone, Regno Unito, Stati Uniti

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com