Addio a Franco Zeffirelli. Una vita da outsider

Addio a Franco Zeffirelli. Una vita da outsider

A dare il triste annuncio è la sua Fondazione che vuole mettere a disposizione del mondo intero la sua sterminata produzione artistica: "Ciao maestro. Si è spento Franco Zeffirelli. Era nato a Firenze 96 anni fa", si legge sul sito web. Sceneggiatore, attore, regista, Zeffirelli era un fiorentino attaccato alla città dove era nato il 12 febbraio 1923.

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha reso omaggio al concittadino su Twitter: “Non avrei mai voluto che arrivasse questo giorno. Se ne è andato questa mattina uno dei più grandi uomini della cultura mondiale. Ci uniamo al dolore dei suoi cari. Addio caro Maestro, Firenze non ti dimenticherà mai”.

Il contributo di Zeffirelli non è stato soltanto artistico-culturale. La sua opera ha arricchitto tutto il paese. 

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com