I dati sulla Lombardia sono attendibili?

Il numero di contagiati e decessi potrebbe essere sottostimato

I dati sulla Lombardia sono attendibili?
I mezzi militari portano le bare via da Bergamo

I dati diffusi dalla Regione Lombardia potrebbero non essere completamente attendibili. Come da giorni si sta ripetendo il sistema sanitario lombardo è prossimo al collasso. Nessun sistema sanitario al mondo è, infatti, pronto per poter fronteggiare in pochi giorni a un’emergenza di questa portata.

Ma torniamo ai dati. Proprio a causa dell’estrema pressione a cui sono sottoposti gli ospedali, stanno sorgendo due problemi.

Il primo è che numerosi pazienti con alcuni sintomi sono rimandati a casa senza effettuare il tampone. Quindi, sfuggono alla contabilità dei contagiati.

Il secondo è che tra gli anziani deceduti in questi giorni molti sarebbero morti a causa del coronavirus. Ma visto che non gli è stato fatto il tampone (ne pre, ne post-mortem) non vengono conteggiati tra le vittime del Covid-19. Il caso è stato sollevato anche dal sindaco di Bergamo Giorgio Gori.

E quell’immagine drammatica giunta prooprio dalla città lombarda, dove un corteo di mezzi militari ha portato nella notte decine di bare in altre province (il cimitero della città è pieno), sembra rafforzare questi dubbi.

Indicatori

La disoccupazione femminile in Italia, Germania, Giappone e Stati Uniti

I dati evidenziano uno dei punti di debolezza del mercato del lavoro in Italia: la disoccupazione femminile. Il confronto con altre economie avanzate, come Germania, Giappone e Stati Uniti, mette in luce un gap strutturale, ma anche un elevato prezzo pagato alla grande crisi. Nel 2007 le donne in cerca di lavoro in Italia corrispondevano al 23,4% per poi schizzare al 45% nel 2014, salvo poi scendere al 39% nel 2017.

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com