Oms: “Quella di coronavirus è una pandemia globale”

La dichiarazione ufficiale del direttore Ghebreyesus: “118 mila casi segnalati a livello globale in 114 paesi. Oltre il 90% dei casi si trova in 4 paesi”

Oms: “Quella di coronavirus è una pandemia globale”

“Abbiamo valutato che il Covid-19 può essere definito come una pandemia”. Così il direttore generale dell’Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus. “Non abbiamo mai visto una pandemia di un coronavirus, questa è la prima – ha detto –. Ma non abbiamo mai visto nemmeno una pandemia che può, allo stesso tempo, essere controllata”.

Dei 118 mila casi di Covid-19 segnalati a livello globale in 114 paesi, oltre il 90% dei casi si trova in 4 paesi e 2 di questi, Cina e Corea del Sud, hanno registrato una significativa riduzione dell’andamento dell’epidemia. Nessun caso è stato segnalato in 81 paesi e 57 hanno riportato 10 episodi o meno.

“Tutti i paesi possono ancora cambiare il corso di questa pandemia – ha aggiunto -. Ma Italia e Iran sono in prima linea”.

Fonte

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com