Oltre 100 mila morti in Europa: è il continente più colpito dalla pandemia

Trump: “La risposta degli Usa migliore di quella dei Paesi europei con un’eccezione. La Germania”

Oltre 100 mila morti in Europa: è il continente più colpito dalla pandemia

Sono oltre 154 mila le vittime di coronavirus a livello mondiale e più di 3,5 milioni i positivi. La classifica è guidata dagli Stati Uniti (37 mila morti e 700 mila contagiati), seguiti da Italia (rispettivamente, 22.700 e 170 mila) e Spagna (20 mila e 190 mila). E con un totale di 100.501 decessi, l’Europa è il continente più colpito dalla pandemia.

Donald Trump ha accusato i media di non riportare le statistiche che mostrano come gli Usa (dove i primi Stati a riaprire in parte saranno Texas, Vermont, e Montana) stiano avendo risultati migliori a quelli di qualsiasi altro Paese, ad esempio con “il tasso di mortalità pro capite, il più basso delle nazioni dell’Europa occidentale con l’unica eccezione forse della Germania. La Spagna (il premier ha annunciato la proroga del lockdown fino al 9 maggio, ndr) ha un tasso quasi quattro volte superiore a quello degli Usa.”

Indicatori

Scopri la sezione Indicatori

(opzionale)
Paesi
www.quotedbusiness.com